Regolamento Riunioni di Culto

  1. Coloro che accedono ai luoghi di culto per le funzioni religiose sono tenuti a indossare mascherine e ad igienizzare le proprie mani all’ingresso.
  2. L’accesso individuale ai luoghi di culto si deve svolgere in modo da evitare ogni assembramento sia nell’edificio sia nei luoghi annessi. L’ingresso è permesso per un massimo di una persona per volta. Rispettare sempre in ogni momento di ingresso e uscita la distanza di 1.5 mt dagli altri.
  3. Attenersi sempre alle disposizioni che saranno date dallo staff riconoscibile da pettorina e badge di riconoscimento.
  4. Non è consentito accedere al luogo della celebrazione a coloro che sono stati in contatto con persone positive a SARS-CoV-2 nei giorni precedenti. Parimenti, non è consentito l’accesso in caso di sintomi influenzali/respiratori o in presenza di temperatura corporea pari o superiore ai 37,5° C. All’ingresso della chiesa sarà rilevata la temperatura, nel caso in cui questa superi i 37,5 gradi, non si potrà accedere.
  5. Evitare tassativamente strette di mano, abbracci, e qualsiasi tipo di assembramento.
  6. Durante tutta la durata della celebrazione restare seduti, non è possibile alzarsi, nemmeno durante la lode, poiché potrebbe esserci il rischio di non vedere garantita la distanza interpersonale.
  7. Sarà possibile usare i bagni solo una persona per volta. Quindi cercare di utilizzare i servizi igienici solo se veramente necessario.
  8. Potranno accedere ai locali di culto solo 200 persone, una volta raggiunto il limite, le persone che sopraggiungeranno dopo potrebbero vedersi negare l’ingresso. Per questo motivo prenotarsi sempre ogni domenica per la celebrazione.