Lunedì, Novembre 20, 2017
Blog
Martedì 07 Dicembre 2010 16:27

Non c’era posto per loro...

Le festività di fine anno sono senz’altro sinonimo di giorni di clamore, di movimento di luci, di suoni che rappresentano quella cornice di solennità religiosa capace di suscitare la poesia di un giorno. E’ uno spettacolo vivamente profano che si manifesta più in motivi paganeggianti che non in elementi cristiani: è una classica “religione del mondo”.

Venerdì 03 Dicembre 2010 16:59

inCitazioni #5

"Un uomo non può rifornirsi della grazia di Dio per il futuro come non può mangiare a sufficienza per i prossimi sei mesi, o prendere sufficiente aria nei polmoni in una sola volta per vivere una settimana. Dobbiamo attingere al negozio sconfinato della grazia di Dio di giorno in giorno, secondo i nostri bisogni."

D.L. Moody

Mercoledì 01 Dicembre 2010 05:25

Voi siete la luce del mondo

Un giorno,  un fiammifero si avvicinò ad una bellissima candela tutta decorata e,  rivolgendosi ad essa, disse: “Ho l’incarico di accenderti”.   “Oh no!” - Esclamò la candela tutta spaventata – “Se brucio, i miei giorni saranno contati e nessuno potrà più ammirare la mia particolare  bellezza”.

Martedì 30 Novembre 2010 05:09

La gravità del peccato

Ma i figli d'Israele commisero una trasgressione circa le cose votate allo sterminio, perché Akan, figlio di Karmi, figlio di Zabdi, figlio di Zerah, della tribù di Giuda, prese delle cose votate allo sterminio, e l'ira dell'Eterno si accese contro i figli d'Israele.

Venerdì 26 Novembre 2010 08:42

inCitazioni #4

Senza fede è impossibile piacere a Dio, ma non tutta la fede piace a Dio.

Pagina 11 di 12

Seguici sui social

facebookinstagram

Cerca

Articoli per data

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30