Lunedì, Novembre 20, 2017
Risorse Sermoni Il Signore Gesù Cristo Un grido di altruismo
Domenica 15 Aprile 2012 20:01

Un grido di altruismo

da: Pastore Antonio Romeo | Scritture: Giovanni 19.26-27

“Donna, ecco tuo figlio”, furono le parole pronunciate da Gesù al Golgota rivolgendosi a Maria. Una madre che, dopo aver sofferto tanti anni per le continue invettive infamanti e aver sopportato il peso della vergogna, ingiustamente detenuto, ma addossato da parte di quanti non avevano mai creduto alla nascita miracolosa di suo Figlio, si ritrovò poi ai piedi di una nuda ma crudele croce, che accoglieva il suo caro Gesù, condannato da innocente. Le parole profetiche pronunciate anni addietro da Simeone durante la presentazione al tempio, trovavano il loro adempimento.

Gesù in quel momento non si preoccupò della sua condizione, ma nutrì ancora una volta sentimenti altruistici, preoccupandosi di altri. “Giovanni, ecco tua madre”, pronunciò di seguito. Lasciava in tal modo una eredità spirituale, il suo testamento, invitandoli a prendersi cura e a consolarsi vicendevolmente. Un nuovo concetto di famiglia veniva a formarsi, non quella accomunata da legami di sangue, ma dal vincolo della fede, una eredità di cui ancora oggi possono godere tutti coloro che sono accomunati dalla stessa professione di fede in Cristo Gesù (Ef 2:19).

Quel momento di fitte tenebre precedette poi l’aurora più risplendente che l’intera umanità avesse mai conosciuto, una nuova alba di salvezza per quanti avessero accettato quel dono glorioso.

 

Ultima modifica Mercoledì 07 Novembre 2012 23:08

Seguici sui social

facebookinstagram

Cerca

Articoli per data

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30