Venerdì, Novembre 24, 2017
Risorse Sermoni Il Signore Gesù Cristo La Parola si è fatta carne
Domenica 25 Dicembre 2011 11:57

La Parola si è fatta carne

da: Pastore Antonio Romeo | Scritture: Giovanni 1.1-14

Quello dell'incarnazione resta ancora oggi il mistero più dibattuto. Molti sono gli interrogativi e diverse sono le linee dottrinali intorno a tale questione. Ma le Scritture a riguardo sono chiare, esse non spiegano ma dichiarano la coesistenza delle due nature, umana e divina di Gesù. 
Un giorno l'Iddio Onnipotente, il Creatore assoluto di ogni cosa, visibile ed invisibile, ha preso forma di uomo, decidendo di venire ad abitare in mezzo a noi. Proprio questo è difatti il significato di Emmanuele: Dio è con noi. A dispetto della polemica suscitata da alcuni, come la corrente del docetismo che ritiene solo apparente l'umanità di Gesù, la dottrina dell'incarnazione mostra tutta la sua magnificenza nel gesto sublime compiuto da Gesù sulla croce come vero uomo e vero Dio al contempo, mostrando l'aspetto dell'amore divino incondizionato verso l'umanità, che si spinge fino a donare il Figlio prediletto (Gv 3:16). Non meno importanti sono gli altri due aspetti 
dell'incarnazione, l'umiliazione e la gloria conseguita. Gesù si umiliò prendendo la formadi servo e fu ubbidiente alla volontà del Padre fino alla morte in croce (Fil 2:6-8). Ma quel sacrificio non è stato vano poiché Dio lo ha poi sovranamente innalzato, sottoponendo alla sua signoria ogni creatura, celeste, terrestre e sotterranea, donandogli un nome al di sopra di ogni altro (Fil 2:9-11). Solo grazie al suo nome glorioso abbiamo ricevuto salvezza, e solo in quel nome un giorno ogni ginocchio si piegherà dinanzi alla sua maestà.

La Parola si è fatta carne from Chiesa Giugliano on Vimeo.

Ultima modifica Venerdì 20 Gennaio 2012 16:30

Seguici sui social

facebookinstagram

Cerca

Articoli per data

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30