Giovedì, Novembre 23, 2017
Blog Trapianto di cuore
Giovedì 08 Dicembre 2011 11:26

Trapianto di cuore

Valuta questo articolo
(6 voti)

Egli guarisce quelli che hanno il cuore rotto e fascia le loro ferite.

Salmo 147:3

Esiste un cuore che non abbia mai assaporato del gusto amaro prodotto da delusioni inaspettate, tradimenti improvvisi e sentimenti ipocriti? Il fallimento, in ogni sua forma, sembra aver messo le sue radici profonde nel cuore dell’essere umano. Sono ferite tanto languenti che nessuna medicina riesce a cicatrizzare e nessuna terapia medica guarire. Molto spesso esse sono così ben nascoste da essere invisibili agli occhi sì della superficialità comune, ma anche delle persone più care. L’unica sensazione ad essere rimasta familiare è il sentirti una persona incompresa e inadeguata, lasciata sola al suo destino, al dolore e alla disperazione.

Se questa è la condizione che vivi, allora proprio per te c’è una bella notizia. Si, perché c’è Qualcuno che più di qualsiasi amico comprende i tuoi dubbi e i tuoi perché. Egli non si limita ad una conoscenza vaga o quanto meno superficiale, ma investiga le profondità dell’anima. Quel Qualcuno è Dio stesso. Egli ha creato ogni parte di te. Per questo non solo conosce la tua natura fisica, il tuo carattere, la tua personalità, ma conosce la tua anima, il tuo cuore e i sentimenti che pervadono il tuo essere. Forse stai provando angoscia e tristezza a causa dei dolori della vita. Quante strade hai intrapreso perché pensavi che quelle sarebbero divenute la soluzione ai lungi giorni di tormento. Ma ahimè quante, se non tutte, sono risultate un vero e proprio fallimento! Solo Dio, Colui che scruta l’anima, è la soluzione. Egli è disposto a darti un cuore nuovo, pulito e sano, un cuore che pulsa del sangue di Cristo e da cui ogni cosa continua a vivere e a muoversi. Gesù è interessato al bene della tua anima. Il Suo scopo è quello di entrare ma soprattutto dimorare in te. Lascia che il trono del tuo cuore sia libero per permettere al Signore di regnare sui tuoi pensieri, sui tuoi sentimenti e sulla tua volontà, perché solo allora sarai certo di essere in mani sicure e paterne che saranno per te un rifugio contro la tempesta. E’ come se dovessi essere sottoposto ad un trapianto per ricevere un cuore nuovo, ma con una differenza sostanziale. Per sottoporsi a questo tipo di intervento bisogna essere inseriti in una lunga lista di attesa, perché purtroppo di malati  ce ne sono moltissimi. E molte volte l’attesa è interminabile, giorni e mesi ad attendere una semplice chiamata che sembra non arrivare mai, a volte arriva ma troppo tardi. Ma con Dio non funziona così. Non devi metterti in fila prima di poter ricevere l’intervento divino, perché il tuo problema è già al centro della Sua attenzione. Forse non riesci a vederLo, ma se apri gli occhi della fede, vedrai Dio in azione che lavora nel segreto e nel silenzio. Egli non è troppo impegnato da non potersi interessare a te. Anche se di “malati” ce ne sono molti e di Dio ne esiste uno solo, troverai sempre il Signore disponibile alla tua richiesta di aiuto. Rivolgiti a Lui in piena sincerità. ConfidaGli il disperato bisogno che hai della Sua presenza. Non aspettare e soprattutto non permettere alla tua incredulità di fermarti! Molti credono che Dio sia troppo lontano dai bisogni dell’uomo, oppure talmente grande da non compararsi con la miseria umana. Il nostro Signore è un Dio grande, ma proprio per la Sua Maestà che sorpassa i limiti dell’intelligenza umana, ha dato il Suo Unigenito Figlio affinché attraverso di Lui conoscessimo quella verità che ci rende liberi dal peccato e dai dolori che esso comporta. Tramite Gesù, anche se siamo un nonnulla di fronte alla Maestosità Divina, possiamo accostarci al Padre ed iniziare una relazione profonda e quotidiana con Lui. Se non hai mai rivolto i tuoi pensieri a Cristo, ti invito adesso che stai leggendo a farlo con semplici parole. Non rimarrai deluso ma sentirai il tuo cuore battere di nuovo!

 

Ultima modifica Giovedì 15 Dicembre 2011 16:42

Seguici sui social

facebookinstagram

Cerca

Articoli per data

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30