Sabato, Novembre 18, 2017
Risorse Sermoni Vita cristiana Siamo il buon odore di Cristo
Domenica 20 Novembre 2011 17:42

Siamo il buon odore di Cristo

da: Aldo Grattagliano | Scritture: 2 Corinzi 2.14-17

Sia nell'Antico che nel Nuovo Testamento è inequivocabile il dovere che ciascun cristiano deve osservare verso il mondo che attende un barlume di speranza: la buona testimonianza.
“L'Eterno disse ancora a Mosè: procurati degli aromi...ne farai un profumo composto secondo l'arte del profumiere” (Es 30:34-35)
“Noi siamo per Dio il buon odore di Cristo fra quelli che sono salvati, e fra 
quelli che periscono” (2 Cor 2:15)
Consapevoli delle qualità che Dio attribuisce a ciascun credente, sale della terra e luce del mondo, la propria vita deve parlare di Gesù, dell'opera salvifica e redentrice della grazia, che conduce il salvato nel regno della luce, una volta riscattato dalla potestà delle tenebre. Il comportamento, la grazia delle parole pronunciate devono raccontare di Gesù, la rispondenza dei gesti a quanto proclamato deve attestare la presenza della divinità nella propria vita. Il profumo che la vita di Cristo produce è un qualcosa che deve spandersi intorno, sia tra i salvati che non. La testimonianza deve produrre un effetto tangibile, vita ed edificazione per gli altri credenti e convinzione di peccato per i perduti. Rendere una buona testimonianza è un dovere che ciascuno deve attendere, come onore e riverenza verso colui che non si è risparmiato verso di noi, donando tutto se stesso.
“Ecco, io vengo presto e il mio premio è con me, per rendere ad ognuno secondo 
ciò che sarà l'opera sua.” (Ap 22:12)

Ultima modifica Giovedì 01 Dicembre 2011 16:51

Video collegati

Seguici sui social

facebookinstagram

Cerca

Articoli per data

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30